Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Torino

venerdì 24 maggio 2013/Categories: News

I legali che si occupano della difesa di Louis De Cartier, il barone belga imputato nel processo Eternit di Torino deceduto nei giorni scorsi, chiederanno lo stralcio della sua posizione all'udienza di lunedì prossimo, in modo che si possa giungere rapidamente ad una sentenza di non luogo a procedere. Il certificato di morte di De Cartier é stato fatto pervenire dal Belgio agli avvocati, e sarà consegnato alla Corte d'appello. Non è scontato che i giudici - una volta sentite le altre parti in causa - procedano allo stralcio immediato. L'opinione della difesa è che la sentenza di non doversi procedere per De Cartier si debba accompagnare all'estromissione dal processo di uno dei responsabili civili, la società Etex; questo comporterebbe l'azzeramento degli indennizzi, calcolati per un ammontare alcune decine di milioni, per numerose parti civili.

Number of views (1106)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi