Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Roma, 21 novembre

giovedì 21 novembre 2013/Categories: News

L'abbattimento del Velodromo dell'EUR avvenne nel 2008. Ora Roma Capitale si è costituita parte civile nel processo per disastro colposo. Lo riferisce una nota del Campidoglio. L'ipotesi è che la demolizione della struttura abbia sprigionato amianto nell'area circostante, mettendo così a rischio la salute della popolazione residente. L'Amministrazione capitolina è subentrata al Consigliere comunale Riccardo Magi che a febbraio scorso, quando era ancora un semplice cittadino, si era costituito parte civile per conto del Comune tramite un'Azione popolare. Il Sindaco Ignazio Marino ha commentato: "A Riccardo Magi va il nostro ringraziamento per aver rappresentato finora gli interessi dei cittadini. Costituendosi parte civile Roma Capitale ha voluto schierarsi al fianco delle romane e dei romani coinvolti in questa preoccupante vicenda. L'ambiente e la salute dei cittadini sono infatti una priorità di questa amministrazione, per questo abbiamo voluto impegnarci direttamente nella loro difesa".

Number of views (1041)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi