Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Abruzzo

venerdì 28 dicembre 2012/Categories: News

L’assessore all’Ambiente della Regione Abruzzo, Mauro Di Dalmazio, ha annunciato che la Giunta regionale ha riaperto i termini del bando per la Rimozione di piccoli quantitativi di amianto (DGR n. 347/2010 e DGR n. 657/2010).

“Nel perseguimento degli obiettivi di salvaguardia ambientale e di tutela della salute dei cittadini e dei lavoratori dai rischi derivanti dall’amianto - ha dichiarato l’assessore – abbiamo ritenuto fondamentale riaprire i termini temporali del bando pubblico, al fine di utilizzare le risorse regionali ancora disponibili, pari a 228 mila europer finanziare la dismissione e smaltimento di piccole quantitativi di materiali contenenti amianto da parte di singoli utenti, considerate anche le numerose e quotidiane richieste che provengono dal territorio regionale”. La Regione Abruzzo invita quindi cittadini e amministrazioni a presentare domande su cui sarà stilata una graduatoria di aventi diritto a valere sino ad esaurimento delle risorse disponibili. Il bando è rivolto sia alle Amministrazioni comunali, per la rimozione di rifiuti abbandonati contenenti amianto, sia ai soggetti privati, per la rimozione di materiali contenenti amianto ancora installati negli edifici.
Intanto sono stati pubblicati i resoconti del progetto Abruzzo Eternit freecondotto da Legambiente con AzzeroCO2 e Regione Abruzzo. Sono circa 9 milioni i metri quadri di amianto da bonificare. Grazie alla campagna quasi 12 mila mq di coperture in amianto sono state bonificate.

Number of views (891)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi