Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Milano, 6 maggio

lunedì 12 maggio 2014/Categories: News

Si è tenuta il 6 maggio l’Udienza Preliminare presso il Tribunale di Milano, il Giudice, dottoressa Scudieri ha riconosciuto Medicina Democratica il Comitato per la difesa della Salute nei luoghi di lavoro e nel territorio di Sesto San Giovanni, costituito prevalentemente da lavoratrici e lavoratori della ex Breda, come parti civili nel procedimento contro Breda Termomeccanica di Sesto San Giovanni. Nella prossima udienza del 6 giugno si discuterà del rinvio a giudizio dei dirigenti della ex Breda accusati di omicidio colposo e lesioni gravissime per la morte e la grave malattia di 12 lavoratori ex Breda causa l’esposizione all’amianto nel periodo 1973-1985. L’impiego di amianto è stato massiccio. Doveva essere diverso, ma in un’azienda che aveva delle lavorazioni a caldo l’amianto serviva, quindi andava usato. Porsi il problema della sua storicamente e scientificamente nota pericolosità non veniva preso in considerazione, se mai questa poteva essere negata. Le accuse sono sempre le stesse: omissioni di misure di sicurezza, di cautele di protezione e, marcatamente, di informazione ai lavoratori addetti. Tutto ciò ha portato alla morte degli 11 lavoratori, ma certamente alla malattia di altri, probabilmente anche di famigliari degli stessi. La speranza di vita dei lavoratori ex esposti è inferiore a quella dei lavoratori non esposti ad amianto e ad altre sostanze tossiche e cancerogene. Si stimano dieci anni in meno. E pensare che dopo la legge Fornero si tiene conto della media, quindi della speranza di vita in aumento, ed anche i lavoratori ex esposti devono lavorare più anni, sempre che siano rimasti in vita. L’ingiustizia si assomma all’ingiustizia.

Number of views (950)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi