Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Piemonte

martedì 8 gennaio 2013/Categories: News

La Regione Piemonte si muove sul fronte lotta all’amianto. La sostanza altamente tossica è presente in molte costruzioni risalenti agli ultimi decenni del secolo scorso, molte delle quali ospitano istituti scolastici e quindi ogni giorno sono frequentate da centinaia di giovani e giovanissimi. La Regione Piemonte, nella persona del suo governatore Roberto Cota, ha deciso di stanziare oltre due milioni di euro per bonificare questi istituti, togliendo l’amianto dalle scuole. Un progetto importantissimo, che vede la collaborazione di diversi assessorati e anche il varo di un piano straordinario volto a rendere più sicure le scuole della regione e che prevede lo stanziamento di ulteriori cinquanta milioni di euro. Come specificato dal governatore Cota, i due milioni e duecentomila euro messi a disposizione per questo progetto sono il risultato di un accordo tra diversi assessorati: quello ambientale, quello delle politiche per lo sviluppo ecosostenibile e gli assessorati inerenti le costruzioni scolastiche. Le costruzioni messe sotto esame saranno in parte bonificate e ove questo non fosse possibile, abbattute. In questa regione l’installazione di amianto delle costruzioni è stata massiccia, e oggi i cittadini si trovano a dover far fronte alle conseguenze.

Number of views (840)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi