Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Torino, 16 aprile

venerdì 17 aprile 2015/Categories: News


Chiude per pericolo amianto fino al 24 aprile, Palazzo Nuovo, la sede storica delle facoltà umanistiche dell'Università di Torino. Famoso per essere da sempre il centro delle contestazioni studentesche, ora lo è per il minerale-killer. Una doccia fredda per l'Università che si è sempre posta in prima linea nella lotta all'asbesto. Nell'ottobre scorso aveva persino firmato con Arpa Piemonte una Convenzione per completare il censimento dei manufatti in amianto negli edifici di sua proprietà e intervenire là dove si rendesse necessario.
La decisione, presa in via precauzionale, è la conseguenza delle verifiche dell'Asl che hanno individuato aree a rischio e al provvedimento del pm Raffaele Guariniello che ha indagato il rettore Gianmaria Ajani per omissione dolosa di cautele. Le bonifiche effettuate negli anni non avrebbero, quindi, eliminato i rischi derivanti dalla presenza dell'amianto tanto che gli ispettori dell'Asl nei giorni scorsi hanno disposto la chiusura di alcune scale, di magazzini e depositi. “La decisione da parte dell'Ateneo di sospendere le elezioni, formalmente dal 17 al 24 aprile, ma di fatto fino a lunedì 27 - spiega l'Università in una nota - è finalizzata a svolgere e a rendere più facile ed efficace il completamento dei sopralluoghi per provvedere agli eventuali interventi necessari”.

Number of views (979)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi