Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Trieste

martedì 22 gennaio 2013/Categories: News

«I rischi legati all’amianto non riguardano soltanto i lavoratori, ma tutti i cittadini. Si tratta di un problema di stretta attualità presente in ogni angolo del mondo. Quando si esaminano le accuse ai vertici delle imprese non c’è da considerare solo l’omicidio colposo, ma anche un altro reato poco conosciuto, che è quello di disastro ambientale, non sempre immediatamente percepibile ma che al contrario si realizza in un arco di tempo prolungato» ha dichiarato il Sostituto procuratore della Repubblica di Torino e già pubblico ministero nello storico processo ai vertici della Eternit di Casale Monferrato Raffaele Guariniello alla conferenza giuridica organizzata dall’Eara a Trieste, l’associazione europea per i rischi dell’asbesto. L’esigenza della creazione di una Procura nazionale in materia di amianto ed altri rischi ambientali è divenuta urgente, specie alla luce del fatto che l’autorità giudiziaria è ancora insufficiente e inadeguata nella cura di queste problematiche.

Number of views (860)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi