Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Milano

mercoledì 27 marzo 2013/Categories: News

La Procura indaga sull’amianto nelle scuole materne e nei nidi di Milano. E’ stata affidata alla Asl una delega di indagine per capire quanto sia diffusa la presenza della sostanza killer negli asili della città e se esiste o meno un reale pericolo per i bambini. Il Comune è pronto a dimostrare alla Procura che sta facendo quanto gli compete. Un primo monitoraggio risalente a primavera del 2011 ha portato a individuare su un totale di 275 materne e nidi, ben 47 strutture con presenza di amianto. In molti casi la presenza è minima, circoscritta in zone non frequentate né dai bambini né dagli educatori, oppure dove l’amianto è “catturato” nei pavimenti di linoleum e non dovrebbe disperdersi. Per gli interventi già previsti il Comune ha stanziato 6 milioni di euro e altri 6,2 sono per appalti da aggiudicare. “Stiamo rispettando la tabella di marcia — fanno sapere dall’assessorato ai Lavori pubblici — e l’obiettivo è intervenire su tutti i casi, progressivamente”. Sta per cominciare poi il monitoraggio sulle elementari e medie, 230 istituti frequentati da 30mila studenti. Si prevede si riverranno facilmente tracce, sia pure minime, di eternit.

Number of views (818)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi