Fondazione Sosteniamoli SubitoLoghi

News Riduci

Roma

venerdì 29 marzo 2013/Categories: News

E' stato avviato ieri presso la sede nazionale INAIL di Piazzale Giulio Pastore il Tavolo tecnico istituito dal Ministero del Lavoro con il Ministero della Salute, le altre amministrazioni interessate e i soggetti danneggiati previsto negli obiettivi del Piano Nazionale Amianto al fine di individuare le strategie utili al recupero delle “provvisionali immediatamente esecutive” annunciate della sentenza di primo grado del Processo Eternit.Al Tavolo, approvato dal Governo e recentemente trasmesso alla Conferenza Stato-Regioni per assicurare in modo effettivo il principio delle tutele in favore delle parti lese, hanno partecipato oltre al Presidente INAIL Massimo De Felice, il Sindaco di Casale Monferrato Giorgio Demezzi, l’Avvocato del Comune di Casale Enrico Dogna, il Presidente dell’Avvocatura Generale Luigi La Peccerella, i rappresentanti della Provincia di Alessandria, dell’Associazione Familiari e Vittime Amianto nella persona del Segretario Bruno Pesce con l’Avvocato Sergio Bonetto e del Comitato Amministratore del Fondo per le Vittime dell’Amianto nella persona del suo Presidente Nicola Pondrano.“Si tratta di dare attuazione effettiva nella parte che riguarda le provvisionali immediatamente esecutive nei confronti delle parti civili” ha specificato in una nota il Ministero della Salute.

 

 

 

 

Number of views (846)

Tags:
Stampa  
 
 
FONDAZIONE ANMIL SOSTENIAMOLI SUBITO Via Adolfo Ravà n. 124 - 00142, Roma Tel. +39 06 54196205 Fax +39 06 5402248 segreteriafondazione@anmil.it C.F. 97408540587
 Realizzato da Laboratorio delle Idee srl   Condizioni d'uso  Privacy   
Accedi